Responsabile
Dott. Carlo

Manfrini

Coordinatore

infermieristico
Alfonso Di Meo

Devi contattare l’Unità Operativa o prenotare un ricovero? Contattaci subito!

Orario visite del reparto:
Dal lunedì al sabato
08:00 - 14:00

Day Hospital e Day Surgery


In regime di Day Hospital-Day Surgery vengono trattate alcune patologie che non necessitano del ricovero ordinario: l'accesso viene programmato dopo che il Paziente ha effettuato una visita specialistica ambulatoriale dalla quale sia emersa tale necessità.

In regime di Day Hospital vengono espletate in particolare le seguenti procedure endoscopiche operative:


  • polipectomie esofago-gastro-intestinali di particolare complessità o rischio;
  • dilatazioni pneumatica e meccanica;
  • posizionamento di PEG (nutrizione parenterale);
  • trattamento coagulativo di angiodisplasia con APC in elezione;
  • eco-endoscopie operative.

Telefono per prenotazioni


La nostra area d’azione

 

Patologie trattate e curate dal servizio

 

L’endoscopia è una tecnica diagnostica e terapeutica che permette di avere una visione diretta all’interno di alcuni organi con l’obiettivo di verificare l’eventuale presenza di alterazioni o lesioni e di effettuare all’occorrenza interventi quali, tra gli altri, l’asportazione di polipi, arresto di emorragie digestive, palliazione di tumori avanzati, cauterizzazioni e biopsie.

 

L’endoscopia digestiva mira alla diagnosi precoce di tutte quelle lesioni che possono trasformarsi in tumori del tubo digerente.

Focus sull’intervento di endoscopia

 

Dettaglio sulle tecniche

 

Tra le tecniche speciali maggiormente utilizzate dal nostro servizio di Endoscopia si possono annoverare:

 

  • l’ERCP (Colangio-Pancreatografia endoscopica retrogada), esame finalizzato a comprendere le cause di ostruzione del transito della bile e del succo pancreatico nell’intestino (calcoli, tumori o altro) e che permette di intervenire rimuovendo tali cause;
  • l’Ecoendoscopia diagnostica e terapeutica,  metodica che coniuga la visione diretta, propria dell’endoscopia digestiva, con la metodica ad ultrasuoni propria dell’ecografia consentendo così di valutare anche le strutture anatomiche adiacenti all’apparato digerente. In particolare permette una visione del pancreas molto più accurata rispetto all’ecografia tradizionale.

CUP – Centro
Unico Prenotazioni

Devi prenotare una visita od annullarla? Ecco i numeri di riferimento:

Prenotazioni 045 644 92 70
Annullamenti / Disdette H24
chiamando o lasciando un messaggio al
045 644 92 30
Orari di apertura Dal lunedì al venerdì
dalle 8:00 alle 19:00
Sabato dalle 08:00 alle 12:00

Hai uno smartphone? Per richiedere la prenotazione della tua visita in SSN abbiamo l'App che fa per te, scaricala da google.play o app store


Download on the App Store GET IT ON Google Play

Ritiro referti online

Accedi al servizio online per scaricare il tuo referto in formato digitale.

Lo sapevi che all'interno della struttura ospedaliera disponiamo di un distributore automatico per il ritiro referti? Funziona 24h su 24h e si trova nella zona dedicata al CUP.

Accedi al servizio

Le nostre specialità

Con le nostre specialità da più di 70 anni ci occupiamo di pazienti che provengono dal Veneto e

da fuori Regione e passo dopo passo li seguiamo prima, durante e dopo la degenza in ospedale.

Chirurgia delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali

Responsabile: GianGaetano Delaini

Gastroenterologia

Attività ambulatoriale

 

All’interno del Servizio di Endoscopia Digestiva eseguiamo anche:

  • esofagogastroduodenoscopia con eventuale biopsia per valutare dall’interno le alte vie digestive (esofago, stomaco e duodeno)
  • colonscopia con eventuale biopsia  per osservare la parte inferiore del tubo digerente
  • polipectomia ossia una procedura volta all’asportazione dei polipi che possono formarsi in qualsiasi tratto dell’apparato digerente

 

Le procedure endoscopiche possono essere effettuate con l’utilizzo di una sedazione che diminuisce il disagio permettendo un’esecuzione accurata dell’esame.

Rapporto Medico – Paziente

 

Il rapporto relazionale con i nostri pazienti rappresenta per noi un elemento importante e necessario a livello diagnostico e terapeutico. Pertanto ci impegniamo affinché l’ambiente di reparto risulti famigliare per i pazienti che possono in tal modo instaurare una relazione diretta e continua con tutti gli operatori sanitari.

 

Nel rapporto con il Paziente viene dedicata particolare attenzione alla spiegazione circa la patologia, le diverse alternative possibili ed il coinvolgimento dei familiari laddove indispensabile. Durante l’esame e la visita specialistica il medico dedica particolare attenzione affinché il Paziente comprenda la diagnosi e i trattamenti proposti per scegliere il più adeguato. Viene inoltre dedicata particolare attenzione alla PERSONALIZZAZIONE DEL SERVIZIO e DELLA CURA.

 

I medici di questa Unità Operativa si avvalgono infatti della collaborazione di altri colleghi specialisti per poter affrontare in maniera multidisciplinare la patologia di cui è affetto il Paziente e quindi scegliere la terapia più appropriata.

 

Per migliorare inoltre la comunicazione tra paziente e curante dal 2014 la Casa di Cura ha dato vita ad un progetto teso ad individuare una figura nota all’ospite, l’infermiere, quale figura di riferimento durante tutta la permanenza in ospedale.

 

Al momento dell’ingresso in ospedale il paziente viene infatti “affidato” ad un “infermiere tutor” che diventa il portavoce delle sue necessità ed è colui che interpreta e si attiva per soddisfare i bisogni assistenziali.

 

Dal lunedì al venerdì 8:00 – 16:00

“Guardare dentro
per vedere lontano:
prevenire è curare
nel tempo”

 

Carlo Manfrini – Responsabile

I nostri medici

Ti facciamo vedere chi ti curerà e chi si prenderà cura di te

Dott. Carlo Manfrini

Prof Gianpaolo Angelini

Dott.ssa Daniela Sgarbi

La struttura dell’unità operativa

I numeri parlano per noi. Ecco come si presenta la nostra Unità Operativa

3300

colonscopie

2500

esogagogastroduodenoscopie

300

ercp

200

ecoendoscopie