FASE 2 – EMERGENZA COVID-19: NORME DI COMPORTAMENTO:

Sono state predisposte norme di comportamento specifiche per limitare al minimo l’afflusso degli utenti nella struttura ed evitare assembramenti nelle sale di attesa.
Gli accessi alla struttura saranno controllati da personale dedicato.
Le persone potranno accedere se provviste di mascherine chirurgiche e guanti monouso.
Non sarà consentito l’accesso a persone che indossano mascherine dotate di valvole di efflusso.
Per favorire una corretta igiene delle mani sono messe a disposizione degli utenti soluzioni disinfettanti.

Non è consentito l’accesso nelle strutture a:
▪ persone con sintomi respiratori (raffreddore, tosse, mal di gola) o febbre superiore a 37,5°C (esclusi gli accessi al Pronto Soccorso)
▪ accompagnatori, ad eccezione di utenti minori, utenti fragili, disabili, non autosufficienti e persone con difficoltà linguistiche-culturali per i quali è permesso l’accesso di un solo accompagnatore
▪ utenti senza prenotazione e senza effettiva necessità

ZEROCODE

Rispetto al passato sarà necessario prenotare l’accesso al laboratorio analisi, l’esecuzione di ECG e il ritiro di tutti i referti utilizzando il servizio ZEROCODE accessibile dalla pagina web.
In caso di difficoltà nell’utilizzo del servizio sarà possibile prenotare chiamando il numero 045/6449210 dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 15 e dalle 18 alle 19.

ATTIVITA’ AMBULATORIALE

▪ L’accesso alle prestazioni sanitarie avviene solo previa prenotazione ed è limitato alle persone che ne hanno effettiva necessità.
▪ Gli sportelli di prenotazione saranno chiusi e sarà possibile prenotare esclusivamente per via telefonica o tramite APP.
▪ Rispetto al passato sarà necessario prenotare l’accesso al laboratorio analisi, l’esecuzione di ECG e il ritiro referti utilizzando il servizio ZEROCODE accessibile dalla pagina web.
▪ Per il ritiro dei referti è sempre da preferirsi la via telematica o la spedizione per posta.
SI ricorda agli utenti che non possono sostare nelle sale d’attesa oltre i 15 minuti rispetto all’orario fissato per l’appuntamento e devono lasciare la struttura il prima possibile.

AVVISO: TUTTE LE PRESTAZIONI PRENOTATE DAL 4 MAGGIO SONO DA RITENERSI CONFERMATE.

LE VISITE AI DEGENTI SONO CONSENTITE NEL RISPETTO DELLE SEGUENTI REGOLE:

▪ ESCLUSIVAMENTE dalle ore 15.00 alle ore 16.00 e per una sola persona, previa registrazione del nominativo
▪ Al degente non è consentito uscire dal reparto e sostare negli spazi comuni
▪ NON sono consentite visite a pazienti Covid-19 Positivi

Le nostre Unità Operative di Ricovero

L’Ospedale Pederzoli, con 38.000 accessi in Pronto Soccorso e 17.000 interventi chirurgici all’anno, accoglie più del 35% di pazienti provenienti da fuori Regione.

Le nostre
Specialità ambulatoriali

CUP – Centro
Unico Prenotazioni

Devi prenotare una visita od annullarla? Ecco i numeri di riferimento:

Prenotazioni 045 644 92 70
Annullamenti / Disdette H24
chiamando o lasciando un messaggio al
045 644 92 30
Orari di apertura Dal lunedì al venerdì
dalle 8:00 alle 19:00

Vuoi prenotare
una visita con il
Servizio Sanitario?

Usa la nostra App. Scaricala subito!

Vuoi prenotare
una visita privata
online?

È facile, veloce e ti diamo subito conferma.

Ritiro referti online

Accedi al servizio online per scaricare il tuo referto in formato digitale.

 

Lo sapevi che all’interno della struttura ospedaliera disponiamo di un distributore automatico per il ritiro referti di radiografia tradizionale? Funziona 24h su 24h e si trova nella zona dedicata al CUP.

Dal 1947 siamo in particolare un punto di riferimento per la chirurgia

L’Ospedale Pederzoli, ad indirizzo prevalentemente chirurgico, nasce nel 1947 a Peschiera del Garda per volontà del Dott. Piero Pederzoli.

In media l’Ospedale Pederzoli:

* Le statistiche si riferiscono all’anno 2015

Esegue ogni giorno

2500

prestazioni ambulatoriali
(circa 1.000.000 all'anno)

Ospita ogni settimana

364

persone in regime di ricovero
(circa 19.000 all'anno)

Accoglie 1 paziente ogni

14 min

in Pronto Soccorso(circa 38.000 all'anno)

Esegue ogni giorno

68

interventi chirurgici
(circa 17.000 all'anno)

Le nostre specialità

Con le nostre specialità ambulatoriali da più di 70 anni ci occupiamo di pazienti che provengono

dal Veneto e da fuori Regione e passo dopo passo li seguiamo prima, durante e dopo la degenza in

ospedale.

Le nostre unità operative

Grazie alle nostre Unità Operative e Specialità ambulatoriali collocate all’interno di una struttura
efficiente, sicura e attenta alla cura e all’igiene degli ambienti, curiamo i nostri Ospiti con grande
premura ed attenzione, preoccupandoci prima di tutto del loro benessere e della loro salute.